Crema di melanzane - Sapori indiani

lunedì, aprile 06, 2009

Ma, direte voi, questo Cheese Naan con cosa lo mangiamo? Io di solito lo accompagno con la crema di melanzane.
Trovo quest’abbinata piuttosto versatile: può essere un antipasto, con il pane servito a spicchi e una cucchiaiata di crema vicino, oppure un pasto unico per una serata di relax davanti alla tivù, magari accompagnato con una birra ghiacciata; servito con del pollo al curry infine, può diventare un menù completo per un pasto dal sapore etnico.
Ingredienti

1 grossa melanzana, ½ kg circa
1 grossa cipolla
30 gr di burro
1 cucchiaino di garam masala
1 peperoncino fresco tritato fine
1/2 cucchiaino di curcuma
½ cucchiaino di finocchietto

2 pomodori tagliati a pezzetti
125 gr di yogurt
1 cucchiaiata di formaggio morbido (facoltativo)
sale
coriandolo spezzettato-trovandolo…sennò del prezzemolo

Pulite la melanzana, tagliatela a metà, coprite la polpa con pellicola adatta al forno a microonde. Punzecchiate la superficie con una forchetta e cuocete a 750W per 10’, o comunque fino a che diventa morbida. In alternativa potete cuocere la melanzana in forno a 200°, in questo caso ci vorrà un po’ più tempo, direi almeno 1/2-ora- ¾ d’ora.
L’importante è che la polpa sia morbida, perché una volta raffreddata dovrete riuscire a estrarla con un cucchiaio.

Nel frattempo fate fondere il burro in una padella e unite la cipolla tritata. Fate appassire lentamente, unite il garam masala, la curcuma, il finocchietto, e aspettate che le spezie sprigionino il loro aroma. Unite poi il peperoncino, il pomodoro e aggiustate di sale.
Fate andare il composto per 5’ circa, molto lentamente, aggiungete quindi le melanzane, senza buccia e tagliate a pezzetti, e lo yogurt.
Cuocete lentamente fino a ottenere una crema, non ci vorranno più di 10-15’. Alla fine mi piace unire una cucchiaiata di formaggio morbido, tipo Philadephia: trovo dia al piatto una punta di cremosità in più che non guasta.
Cospargete con il coriandolo o il prezzemolo spezzettato.

Ieri, dopo aver già avviato tutte le procedure, mi sono resa conto che non avevo i pomodori.
Argh! Errore gravissimo!!! Regola n° 1 in cucina: preparare prima tutti gli ingredienti, lo diceva anche il Manuale di Nonna Papera …..ma ahimè con una bambina di due anni che gira per casa, qualche volta si va un po’ in confusione. Beh, per farla breve, al posto dei pomodori, ho usato 1 tazza di passata di pomodoro rustica e vi dirò che il risultato è stato altrettanto soddisfacente.

You Might Also Like

1 colazioni a letto

  1. buonissima, buonissima.
    un saluto e complimenti da
    http://smaltipentoleerockandroll.blogspot.it/

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin

Copyright Tutti i Diritti Riservati

Tutti i diritti relativi a Testi, Fotografie, compreso il Codice Sorgente, presenti su questo sito, ove non diversamente indicato, sono Copyright di Sabrina Lorenzi. © 2009-2014 Tutti diritti riservati. L'utilizzo di immagini o testi qui pubblicati è consentito ESCLUSIVAMENTE a seguito di preventiva autorizzazione e SOLO a condizione che ne venga citata chiaramente la FONTE. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi e delle foto, in quegli spazi della rete, che siano forum o altro, che non consentano il link al contenuto originale, né in alcun modo per scopi commerciali. Questa opera è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001

Like on Facebook

Instagram