Pollo in insalata con fagiolini e patate

venerdì, luglio 10, 2009



Ma non siamo in estate ?!? Allora perchè gli altri due componenti della famiglia stanno male ? Mal di gola, febbre, bronchite..mah! Qui si impone un menù leggero e allora via con il petto di pollo in insalata.
La ricetta di per sè è banale, ma un paio d'anni fa ho scoperto questo metodo di cottura, che non avevo mai utilizzato in precedenza. Bisogna portare ad ebollizione l'acqua con gli aromi e poi lasciare in "infusione" la carne a fornello spento per un paio d'ore. Mi piace perchè non è necessario sorvegliare il piatto e in più la carne rimane morbidissima. Meglio di così!



Pollo in insalata con fagiolini e patate


Ingredienti per 4 persone:

3 gambi di prezzemolo o uno piccolo di sedano
1 cucchiaio di pepe in grani
1/2 cipolla tritata grossolanamente
1 cucchiaio di sale
800 gr di petto di pollo tagliato in 4 filetti
8 patate medie
250 gr di fagiolini



Per condire

2 cucchiai di erba cipollina tritata
6 cucchiai di olio extravergine di oliva
4 cucchiai di succo di limone
pepe nero macinato fresco


Mettete il prezzemolo, il pepe, la cipolla e il sale in una grande casseruola piena d'acqua fredda e portate ad ebollizione. Aggiungete i petti di pollo, segnete il fuoco, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 2 ore.

Preparate nel frattempo il condimento mescolando l'erba cipollina con l'olio, il limone, il sale e il pepe.

Cuocete le patate al vapore fino a che diventano morbide, pelatele, tagliatele a dischi e conditele con metà del condimento.

Cuocete i fagiolini in acqua bollente fino a che sono cotti. Scolateli e trasferiteli in una ciotola piena di acqua fredda fino a che diventano freddi. Quindi scolateli e asciugateli.

Tagliate i petti di pollo a fettine procedendo in diagonale. Fate un letto con le patate, posizionate sopra i fagiolini e quindi il pollo. Condite con il condimento rimasto.


Per una versione più "chic" sostituite i fagiolini con gli asparagi.

You Might Also Like

5 colazioni a letto

  1. Che bel piatto Sabri, leggero e bella foto, auguri di pronta guarigione per gli ammalati, io questo metodo di cottura lo imparo oggi da te... interessante, brava! Ciao Susy

    RispondiElimina
  2. Piattino estivo davvero invitante, bravissima!

    RispondiElimina
  3. @Susy: grazie, speriamo guariscano presto!
    @ Elel: ciao Eleonora, grazie.

    RispondiElimina
  4. mi chiedo anche se simo in estate... siamo tornati dal mare: io con mal di gola e il mio piccolino con una gran tosse...mah!!!

    che curioso questo metodo di cottura, in frigo ho un petto di pollo, quasi quasi lo provo!

    RispondiElimina
  5. @Silvia: auguri di pronta guarigione e se proviil pollo fammi sapere cosa te ne pare

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin

Copyright Tutti i Diritti Riservati

Tutti i diritti relativi a Testi, Fotografie, compreso il Codice Sorgente, presenti su questo sito, ove non diversamente indicato, sono Copyright di Sabrina Lorenzi. © 2009-2014 Tutti diritti riservati. L'utilizzo di immagini o testi qui pubblicati è consentito ESCLUSIVAMENTE a seguito di preventiva autorizzazione e SOLO a condizione che ne venga citata chiaramente la FONTE. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi e delle foto, in quegli spazi della rete, che siano forum o altro, che non consentano il link al contenuto originale, né in alcun modo per scopi commerciali. Questa opera è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001

Like on Facebook

Instagram