Tartare di feta e verdure di stagione

martedì, luglio 07, 2009



Quando sono in vacanza cucino pochino e cerco quanto più possibile di fare cosette svelte e sfiziose. Il piatto di cui vi scrivo oggi è un mio cavallo di battaglia estivo. Mi piace prepararlo soprattutto quando sono sola, mettendoci un bel po’ di verdura e accompagnandolo con il pane è un perfetto piatto unico.


Tartare di feta e verdure di stagione

Ingredienti per 4 persone

400 gr di feta
200 gr di ricotta
1 peperone giallo
1 peperone rosso
1 zucchina tagliata a fette e grigliata
1 cipollotto
sale
basilico
succo di 1 limone
poco olio extravergine di oliva


Per servire
Insalata
Crostini di pane

Preparate le verdure: grigliate la zucchina e tagliatela a pezzetti, tritate finemente il cipollotto, tagliate i peperoni a dadini dopo aver tolto i filamenti e i semi.
In una ciotola sbriciolate la feta con una forchetta, aggiungete la ricotta, salate, pepate, aggiungete un filo d’olio, il succo del limone, il basilico spezzettato e amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
Aggiungete le verdure e mescolate ulteriormente, poi con l’aiuto di un coppapasta formate una polpetta piatta.
Preparate su un piatto un letto di insalata leggermente condita, posizionate la tartare di feta e verdure e completate con dei crostini di pane, un giro d’olio, una foglia di basilico e servite.


Per le verdure potete sbizzarrirvi a piacere, a seconda di quello che c'è in frigorifero: si possono utilizzare anche melanzane grigliate o pomodori a pezzetti cui avrete tolto la buccia e i semi.


You Might Also Like

9 colazioni a letto

  1. Ciao Sabri! Bentornata! Sai che non ho mai assaggiato il formaggio feta? Questa tua ricetta è davvero interessante, pensi sia possibile farla con sola ricotta? Oggi ho solo quella in frigo e verdure, che dici? Ciao Susy

    RispondiElimina
  2. ottima ricetta, anch'io quando sono in vacanza non ho voglia di preparare chissà che... altrimenti che vancanze sarebbero?

    RispondiElimina
  3. @Susy: Ciao Susy, grazie. A me la feta piace, ha un sapore un po' salato e pungente che deriva dal latte di pecora e capra e dalla salamoia in cui viene messo a maturare. Penso tu possa fare la tartare benissimo anche solo con la ricotta, il sapore sarà più delicato. Magari si può sostituire il basilico con un po' di cipollina.. non so mi è venuta così.Tu che dici? Ciao
    @Micaela: vedo che siamo sulla stessa lunghezza d'onda ;-)

    RispondiElimina
  4. Eccoti con un'altra ricetta che mi piace tantissimo...adoro questo formaggio greco che metterei e metto molto spesso dappertutto.

    Sei da seguire con attenzione!

    baci :-)

    RispondiElimina
  5. @Mariluna: Ciao Mariluna, grazie. Un bacio :-)

    RispondiElimina
  6. Brava Sabri! Vedo che la feta è passione comune (dunque non solo sandalini e maglietta a righe...). Questa idea della tartare la trovo proprio carina! Grazie per lo spunto e per la visita. Buona serata

    RispondiElimina
  7. io quasi non mangio carne, e già alla parola "tartare" stavo per svenire... per fortuna però non c'è carne nella ricetta, e soprattutto non c'è cruda :)

    grazie per aver linkato il mio blog, sabri, ho aggiunto il tuo all'elenco dei blog che mi linkano... a presto!

    RispondiElimina
  8. brava SABRY belle anche le foto
    ma

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin

Copyright Tutti i Diritti Riservati

Tutti i diritti relativi a Testi, Fotografie, compreso il Codice Sorgente, presenti su questo sito, ove non diversamente indicato, sono Copyright di Sabrina Lorenzi. © 2009-2014 Tutti diritti riservati. L'utilizzo di immagini o testi qui pubblicati è consentito ESCLUSIVAMENTE a seguito di preventiva autorizzazione e SOLO a condizione che ne venga citata chiaramente la FONTE. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi e delle foto, in quegli spazi della rete, che siano forum o altro, che non consentano il link al contenuto originale, né in alcun modo per scopi commerciali. Questa opera è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001

Like on Facebook

Instagram