Bastano 10 minuti e un microonde per uno splendido "Gâteau au chocolat"

domenica, settembre 27, 2009


Quasi per caso, qualche giorno fa, mi sono imbattuta nella ricetta di una bella torta al cioccolato su questo portale francese.
Sono stata attratta, soprattutto dal tempo necessario per la sua realizzazione, la ricetta originale parlava di 6 minuti (a me ne son voluti 10, ma poco male). Devo dire che le ricette veloci attraggono sempre la mia attenzione: mi piace, come immagino a molte di voi, l'idea di poter preparare qualcosa di buono anche in poco tempo.
Ho provato a fare questa torta un po' per gioco, più che altro perché le cotture dei dolci al microonde mi hanno sempre soddisfatto poco. In questo caso però ho dovuto ricredermi: si ottiene un dolce compatto, dall'intenso sapore di cioccolato, buono freddo, meglio ancora se messo in frigorifero. Si può servire la torta con un po' di panna o gelato, e l'indomani è ancora ottima .
Per questa prima prova ho utilizzato quello che avevo a casa, più precisamente del cioccolato al latte, ma mi è rimasta in testa l'idea di provare a prepararne un'altra con del fondente e aromatizzarla all'arancia, secondo me è ancora meglio ...


Gâteau au chocolat in 10 minuti


Ingredienti per 6 persone:180 gr di cioccolato
80 gr di burro
125 gr di zucchero
50 gr di farina
3 cucchiai d'acqua
3 uova
1 pizzico di sale


Mettete in una ciotola adatta al forno a microonde, il burro, il cioccolato a pezzetti e 3 cucchiai d'acqua e fate fondere per 1 minuto a 800 w.

Setacciate la farina e mescolatela con lo zucchero e un pizzico di sale.
Aggiungete le uova al cioccolato, 1 alla volta, e unite successivamente il mix di farina e zucchero.

Versate il composto in uno stampo in silicone di 20 cm di diametro e infornate a 1000W per 10 minuti circa o fino a che il composto risulterà cotto. In alternativa potete usare una teglia o un piatto adatti al microonde, lievemente imburrati.

Verificate il grado di cottura guardando il centro della torta, che dovrà risultare compatto come la parte esterna. Attendete un paio di minuti e poi trasferite la torta su un piatto da portata.
Lasciate raffreddare il dolce prima di servirlo.



NOTE: Blu mi scrive che il suo dolce si è bruciato all'8° minuto a 800 w. Come ho detto la ricetta originale parlava di 6 minuti a 1000 W. Quei tempi a me non sono stati sufficienti, la torta era ancora completamente cruda, ma si sa, al microonde pochi minuti possono fare la differenza. Quindi direi che la cosa migliore sarebbe quella di controllare la situazione al 6° minuto ed eventualmente proseguire fino a cottura ultimata.

You Might Also Like

24 colazioni a letto

  1. bhe si ho visto anch'io la ricetta in una tazza...facile,veloce e golosa cosi' che non c'é troppa attesa per infilarci il cucchiaio...curiosa devo provare!
    Buona giornata :)

    RispondiElimina
  2. @ Mariluna: bella l'idea di farli direttamente nella tazza, così non è necessario neanche tagliare le fette. Sono un trionfo di pigrizia questa mattina ;-) !!

    RispondiElimina
  3. Wow questa la devo provare...l'unica cosa è che se viene bene ed è così veloce da fare dopo come faccio a resistere alla tentazione?!?!? ;D
    Un bacione e buon lunedì
    fra

    RispondiElimina
  4. noooo mi tocca sbavare sul pc! super!

    RispondiElimina
  5. buonissima questa ricetta e a quanto pare anche semplice da preparare!!! come si può resistere di fronte a una torta cioccolatosa? :-)

    RispondiElimina
  6. anche a me piace a volte preparare qualcosa di buono..e veloce...senza perdermi in ore di preparazione...e decine di recipienti da lavare :-) quasi quasi la faccio sta sera!!!
    Valeria

    RispondiElimina
  7. che gran bel gateau, si vede che oggi ispira a tutti la torta al cioccolato e tutte diverse, siamo bravissimi

    RispondiElimina
  8. Siamo in sintonia!!! Voglia di cioccolata e voglia di coccole!!! Ciao bella!!

    RispondiElimina
  9. caspita veloce e troppo buona!!!
    Ciao Sabri buona settimana :)

    RispondiElimina
  10. @ Fra: no, è proprio impossibile resistere !
    @ Federica: questa immagine di te che sbavi sul pc , mi ha fatto ridere un sacco
    @ Micaela : si è veramante facilissima e si sporca pochissimo
    @ Ariel: allora è proprio la torta per te!
    @ Gunther : ma hai visto che epidemia di torte al cioccolato questo lunedì? Incredibile veramente!
    @ Solidea: ciao bella! Come ho scritto la tua è veramente super con l'arancio poi... mi hai letto nel pensiero
    @ Dolceamara : super veloce direi, buona settimana anche a te, cara.

    RispondiElimina
  11. Sicuramente da provare, buono e veloce...cosa si vuole di più???

    RispondiElimina
  12. Ma pensa, un dolce al microonde. Ripensavo proprio stasera che il primo anno che sono andato fuori casa, non avevo il fornello/forno, e cuocevo tutto a microonde, ma non ho mai fatto nessun dolce.... ad averlo saputo allora.
    E adesso che potrei, non ho il microonde :))))))

    Alberto.

    RispondiElimina
  13. Ciao Sabri, bellissimo questo dolce tutto cioccolatoso, complimenti! Ciao

    RispondiElimina
  14. @ Milla: ho pensato la stessa cosa
    @Albertone e Marsettina: guardate la torta di Gunther, secondo me il risultato è piuttosto simile e in fin dei conti, utilizzando il forno tradizionale,lui di minuti ce ne mette solo 20.
    @Susy: ciao bella, grazie

    RispondiElimina
  15. E se una il microonde non ce l'ha? Io non ci voglio rinunciare questa torta..... mi sento tagliata fuori: e non è affatto carino.
    Brava Sabri, le ricette veloci salvano la vita! (magari anche il microonde...). A presto
    Sabrine

    RispondiElimina
  16. Non ho il microonde, ma sembra buonissimo!
    Colazione a letto.... che meraviglia!

    RispondiElimina
  17. ciao sabri, ben trovata! anche se siamo perennemente a dieta, questa la devo provare. la cosa che mi interessa è la velocità di esecuzione e l'utilizzo in microonde, non sono mai stata una sostenitrice dei dolci fatti con il Mw ma sento che questa ricetta mi farà cambiare decisamente idea. La provo domenica e poi ti so dire.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  18. @ Sabrine: come dicevo a Marsettina, se uno il micro non ce l'ha tocca buttarsi sulla torta di Gunther.
    @Iana: ciao Iana, grazie per essere passata di qua.
    @Alessandra: ciao bentornata dalle tue numerose trasferte. Allora fammi sapere se l'hai gradito.

    RispondiElimina
  19. Ciao sono passata di qui per caso e sono rimasta incantata da questo blog davvero bello!complimenti per le ricette e la cura delle foto.
    Un saluto Marika

    RispondiElimina
  20. Grazie della visita, ora passo da te

    RispondiElimina
  21. mi si è bruciata a 800w dopo 8 minuti :(

    RispondiElimina
  22. Mi spiace blu, forse a te bastavano i 6 minuti previsti dalla ricetta originale.
    Come ho scritto, io ho proseguito la cottura fino a 10 perchè con la tempistica iniziale la mia torta era ancora completamente cruda.
    Adesso aggiungo una nota alla ricetta, così la tua esperienza può tornare utile anche ad altri. Ciao e grazie

    RispondiElimina
  23. Sabrina, ero alla ricerca di un dolcetto/premio per il mio amore..veloce e gustoso, sono capitata da te, ora i mio microonde avrà il suo daffare..Grazie.

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin

Copyright Tutti i Diritti Riservati

Tutti i diritti relativi a Testi, Fotografie, compreso il Codice Sorgente, presenti su questo sito, ove non diversamente indicato, sono Copyright di Sabrina Lorenzi. © 2009-2014 Tutti diritti riservati. L'utilizzo di immagini o testi qui pubblicati è consentito ESCLUSIVAMENTE a seguito di preventiva autorizzazione e SOLO a condizione che ne venga citata chiaramente la FONTE. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi e delle foto, in quegli spazi della rete, che siano forum o altro, che non consentano il link al contenuto originale, né in alcun modo per scopi commerciali. Questa opera è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001

Like on Facebook

Instagram