Insalata di pesce affumicato delle Seychelles - Smoked fish salad

martedì, settembre 01, 2009


Sono passati ormai un po' di mesi, ma ciclicamente la mente ritorna alle due settimane passate alla Seychelles, una di quelle vacanze che nei miei ricordi rientrano nella categoria: vacanza perfetta.

Un viaggio itinerante, tra le tre isole principali, organizzato in autonomia.
Ai grandi e lussosi alberghi che caratterizzano quelle isole abbiamo preferito degli alloggi in self catering, in modo da disporre di una cucina sopratutto per poter rispondere ad eventuali esigenze di Camilla, che allora aveva poco meno di 1 anno e mezzo. Questa scelta ci ha garantito massima libertà, serenità per la bambina e la possibilità di stare a contatto con le persone del luogo.

La spesa si faceva per strada dai contadini che vendevano la merce su banchetti improvvisati, dai pescatori che vendevano i loro pesci a "mazzi" di 5 kg per poco più di 3 euro e nei piccoli negozietti tenuti da indiani.
E' un'altra vita, più semplice. Si cucina quello che si trova, e se si arriva tardi si rischia di rimanere con le mani vuote.

Abbiamo fatto tanto, tanto mare, visto luoghi bellissimi e pranzato in improvvisati ristorantini sulla spiaggia.

Proprio in uno di questi ristorantini ho assaggiato uno dei piatti più deliziosi che abbia mangiato nel corso dell'ultimo anno.
Non posso negare che il luogo, o come si dice la "location", così come gli ingredienti, tutti freschissimi, possano aver influito in maniera piuttosto significativa, tuttavia questa leggera insalata di pesce anche riprodotta a casa mi ha procurato una certa soddisfazione.
Provatela: è veloce, fresca e perfetta soprattutto quando fa caldo.


Insalata di pesce affumicato delle Seychelles - Smoked fish salad



Ingredienti per 4 persone

200 gr di pesce spada affumicato
2 cetrioli grandi
4 pomodori a grappolo grandi e maturi
4 cipollotti
1 piccolo cappuccio (ca. 400 gr)
succo di 3 lime
olio d’oliva
sale
pepe


Pelate i cetrioli, affettateli e lasciateli riposare brevemente su un piatto con un po’ di sale, poi strizzateli un po’ tra le mani perché perdano l’acqua. Questo procedimento li rende più digeribili; nella versione “originale”, invece, i cetrioli vengono affettati senza essere pelati.
Tagliate il cappuccio e i cipollotti a listarelle sottili e ciascun pomodoro in 8 parti. Da ciascuna fetta di spada ricavate delle strisce, circa 4-5.
Mescolate assieme in una tazza l’olio, il sale e il succo di lime ottenendo una vinaigrette.
In una ciotola capiente versate il cappuccio, i cipollotti, i pomodori, i cetrioli e il pesce spada e distribuite con cura il condimento mescolando per bene.
Formate su ciascun piatto una piccola “piramide”, date un piccolo giro d’olio e finite con una bella macinata di pepe.

You Might Also Like

12 colazioni a letto

  1. amo il tuo blog,trovo sempre piatti originalissimi e gustosi come questo!!!

    RispondiElimina
  2. Sabri, caspita che sciccheria! Un'insalata fresca, colorata, saporita... e pure raffinata! Bravissima, come sempre. A presto

    RispondiElimina
  3. Buonissima questa insalata...raffinata e semplice allo stesso tempo! La proverò sicuramente ;)

    RispondiElimina
  4. Raffinata...questa insalata...bravissima.

    Bello il tuo racconto..come anche il tuo blog.

    RispondiElimina
  5. Freschissima e bellissima questa insalata. Brava!
    Ciao. Lisa

    RispondiElimina
  6. E' un piatto straordinario, adoro il pesce spada affumicato, di solito lo preparo con arance e cipollotti, ma proverò senz'altro questa versione un po' più esotica ;D
    Un abbraccio
    fra

    RispondiElimina
  7. Ci credo che pensi ancora a quella vacanza!
    Ottima insalata, fresca e gustosa.

    RispondiElimina
  8. Quando ho visto il nome del tuo blog ho pensato "già mi è simpatica"...io adoro le colazioni a letto!! Poi ho girulato un pò qui e un po' la e mi sono decisamente convinta che questo blog è davvero carino!
    Proverò le tue ricottine aromatizzate mi ispirano molto!
    Paola

    RispondiElimina
  9. wow :) che bellezza e che bel racconto... grazie cara mia. io ti ho aggiunto ai blog che seguiro. sono contenta di averti scoperto e se ti va, sei benvenuta anche nel mio blog :)

    RispondiElimina
  10. @ Grazie mille a Sabrine, Spighetta, Alice, Lisa e Tania
    @ Mirtilla, grazie mi fa piacere tu riesca a trovare degli spunti che ti interessano.
    @ Fra, vorrà dire che io proverò la tua versione anche perché con le arance mi stuzzica parecchio
    @ Grazie mille della vista e dei complimenti Paola, ora passo subito da te
    @ Ciao Lacrima, mi fa piacere tu mi abbia “trovato”, verrò sicuramente a farti visita

    RispondiElimina
  11. Senza dubbio squisita, meravigliosa anche tra le pareti di casa tua... però... quasi quasi la proverei direttamente alle Seychelles!!! quanto vorrei andarci!!! I miei genitori vi hanno fatto il viaggio di nozze e tutte le persone che conosco non possono non ripensare al mare cristallino ed alle conchiglie sulla spiaggia, al pesce freschissimo ed ai dolci luculliani!!!

    RispondiElimina
  12. @Edi: sono d'accordo con te, magiarla sul posto è meglio. ome te anch'io avevo il desiderio di andarci, ma pensavo di dover fare necessariamente qualcosa di organizzato e la cosa non mi ispirava tanto. Poi, un giorno, guardando il sito di Turisti per caso mi sono resa conto che ci si poteva organizzare facilmente da soli. Alla fine siamo riusciti a fare tutto quello che volevamo ad un prezzo decisamente accessibile.

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin

Copyright Tutti i Diritti Riservati

Tutti i diritti relativi a Testi, Fotografie, compreso il Codice Sorgente, presenti su questo sito, ove non diversamente indicato, sono Copyright di Sabrina Lorenzi. © 2009-2014 Tutti diritti riservati. L'utilizzo di immagini o testi qui pubblicati è consentito ESCLUSIVAMENTE a seguito di preventiva autorizzazione e SOLO a condizione che ne venga citata chiaramente la FONTE. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi e delle foto, in quegli spazi della rete, che siano forum o altro, che non consentano il link al contenuto originale, né in alcun modo per scopi commerciali. Questa opera è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001

Like on Facebook

Instagram