Crema di patate con striscioline croccanti di prosciutto crudo

lunedì, ottobre 26, 2009


Come vi ho già detto, minestre, zuppe e creme di verdure sono un piatto comune nella nostra famiglia.
Quella di oggi è una semplice crema di patate, arricchita da qualche strisciolina di prosciutto croccante. Io ho scelto del prosciutto crudo della Foresta Nera, ma può essere benissimo sostituito con dello speck o del crudo di Sauris. Spesso alle minestre aggiungo una crosta di formaggio grana, precedentemente raschiata e lavata... ...ecco in questo caso trovo che ci stia proprio una meraviglia.
E' una ricetta molto buona, veloce e perfetta per le sere d'inverno, e poi utilizza ingredienti che nella maggior parte dei casi abbiamo sempre in casa.


Crema di patate con striscioline croccanti di prosciutto crudo



Ingredienti per 4 persone

200 gr di patate
2 cipolle bianche
125 ml di latte
700 ml di brodo vegetale
4 fette di prosciutto crudo affumicato o speck
una crosta di grana ben lavata (a piacere)
2 cucchiai di burro
sale
erba cipollina




Pelate le patate, tagliatele a dadini e affettate la cipolla. Rosolate brevemente le verdure in due cucchiai di burro. Aggiungete alle verdure il brodo, il latte e la crosta del formaggio ben lavata.
Fate cuocere per 20 minuti circa, o comunque fino a che le verdure saranno ben cotte.
A cottura ultimata, togliete la crosta del formaggio e passate la minestra al mixer fino ad ottenere una crema omogenea.
Tagliate il prosciutto a striscioline, fatelo rosolare brevemente in un padellino con poco olio, e scolatelo. Servite la crema con il prosciutto, decorate con un po' di erba cipollina tritata ed eventualmente preparate qualche crostino di pane come ulteriore accompagnamento.

You Might Also Like

14 colazioni a letto

  1. Mia cara, complimenti!
    Questa zuppina ha l'aria proprio buona, e mi sa che i coinquilini apprezzerebbero un sacco visto che sono fans sfegatati di queste cose durante l'inverno! Ecco qui che allora me la metto da parte, che nei prossimi giorni...
    Bacioni

    RispondiElimina
  2. Deliziosa questa vellutata che riscalda cosi' come il tuo blog rinnovato vedo?
    ;-)
    Buona giornata

    RispondiElimina
  3. Questo piatto mi fa venire in menta una sera d'inverno freddissima, pigiamazzo di pile e calzettoni della nonna...Bellissimo!!!!!

    RispondiElimina
  4. Mi hai ricordato che anche mia nonna usava la crosta di parmigiano per insaporire minestroni e zuppe ... è un'abitudine che dovrei ripristinare... il prosciutto croccante è una delle cose che più mi stuzzica l'appettito, la zuppa la promuovo con la lode!

    RispondiElimina
  5. buonissima anche questa vellutata.... la voglio provare oggi stesso! un bacione

    RispondiElimina
  6. ottima una di quelle cosine calde che ti riappacificano col mondo
    Un bacione
    fra

    RispondiElimina
  7. Anche io uso mettere la crosta del formaggio per dare più gusto alle minestre e creme. Questa nella sua semplicità è straordinaria.

    RispondiElimina
  8. dopo quella al pomodoro, buonissima, non posso non provare anche questa, sono sicura che l'apprezzerò! a presto

    RispondiElimina
  9. MARTI: grazie mille! Ho visto che ti sei lanciata nelle raccolte. Cercherò di partecipare anch’io.

    MARILUNA: si ho cambiato il banner e qualche altra cosetta … non ho mai pace!

    ELEL: che bella immagine di relax!!

    FURFECCHIA: tengo sempre un po’ di croste, anche perché il super sotto casa ne vende dei pacchettini, quando taglia la forma nuova e così mi viene piuttosto facile. Secondo me danno una marcetta in più alla minestra.

    MICAELA: bene, spero ti sia piaciuta

    LISA: si vede che dev’essere questione di zona!

    MILLA: come quella al pomodoro anche questa è altrettanto veloce
    e di soddisfazione

    RispondiElimina
  10. Ha un aspetto invitantissimo, e poi è semplice e veloce ,ideale nelle fredde serate invernali! Buona giornata, saluti Manu.

    RispondiElimina
  11. Anche mia mamma usa la crosta di grana nelle minestre di verdura e si fa a gara a pigliarla, poi di solito il "fortunato" la divide comunque con tutti.
    Che bella ricetta, proprio per questa stagione.
    Ciao Alessandra

    RispondiElimina
  12. diooooooooo...ma che goduria!!!!!!!
    Da farne indigestione! BUonissima

    RispondiElimina
  13. MANUELA: è perfetta per l'inverno, anche se qua in questi giorni sembra più di essere a primavera!

    ALESSANDRA: la crosta del grana, quando la togli bella fusa è una delizia. Io non la condivido, me la pappo tutta da sola ;-)

    OCCHI DI NOTTE: garzie della visita e mi fa piacere la crema ti piaccia!

    RispondiElimina
  14. La crosta di formaggio: è vero.....ora non la riesco a mettere perchè ho a casa un "topolone" che me la sgranocchia prima!! Bacioni a te.

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin

Copyright Tutti i Diritti Riservati

Tutti i diritti relativi a Testi, Fotografie, compreso il Codice Sorgente, presenti su questo sito, ove non diversamente indicato, sono Copyright di Sabrina Lorenzi. © 2009-2014 Tutti diritti riservati. L'utilizzo di immagini o testi qui pubblicati è consentito ESCLUSIVAMENTE a seguito di preventiva autorizzazione e SOLO a condizione che ne venga citata chiaramente la FONTE. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi e delle foto, in quegli spazi della rete, che siano forum o altro, che non consentano il link al contenuto originale, né in alcun modo per scopi commerciali. Questa opera è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001

Like on Facebook

Instagram