Dan Dan Noddles - Pasta con verdure e carne Chinese-Style

domenica, gennaio 17, 2010


Mi piace cucinare e mi piace mangiare, ma ancor di più, in cucina, mi piace scoprire.
Come immagino a molte di voi, mi piace scoprire sapori nuovi, nuovi ingredienti, nuovi metodi di cottura o di accostamento di prodotti e trovo che in questo percorso i viaggi, vicini o lontani che siano, forniscano sempre degli stimoli pressoché illimitati.
Talvolta piacerebbe riprodurre alcuni sapori, ma ci si trova in difficoltà a reperire alcune spezie o condimenti particolari, sopratutto se si vive in un piccolo centro.

Il piatto di cui vi scrivo oggi, elaborato da una ricetta di J. Oliver, vi permette di realizzare un bel piatto di pasta dal sapore orientale con veramente poche cose.
Vi consiglio di provarlo, perché è veloce, sano e sopratutto delizioso.

Come nella maggior parte dei piatti orientali, abbiate l'accortezza di preparare in anticipo tutti gli ingredienti sul tavolo, perché la cottura è piuttosto rapida.

Dan Dan Noodles

Ingredienti per 4 persone


dado vegetale 1
carne tritata di manzo 500 gr
cucchiai di miele 2
noodles asiatici 300 gr (potete sostituirli con dei più comuni vermicelli oppure degli spaghetti di riso )
4 manciate di verdure a foglia verde miste (broccoli, spinaci, cavolo cinese sostituibile con la verza )
salsa di soya 3 cucchiai (preferibilmente scura )
pepe
olio al chili 5 cucchiai * (acquistato o fatto da voi)
spicchi d'aglio grattugiato 4
cipollotti 2
lime 1


Preparate il brodo con il dado, e le verdure, tagliando le cimette dei broccoli e affettando il cavolo a striscioline di 1 cm circa.


Nel frattempo in una grossa pentola antiaderente o nel wok fate saltare la carne per 10-15' o fino a che risulterà cotta e croccante. Togliete eventuale grasso in eccesso che si possa essere formato e aggiungete il miele. Fatelo sciogliere per bene e amalgamare alla carne. Trasferite la carne su un piatto e tenetela al caldo.

Scottate le verdure nel brodo bollente per 1 minuto, prelevatele con una schiumarola, mettetele nel tegame in cui precedentemente avete cotto la carne.

Cuocete la pasta nel brodo, seguendo le istruzioni di cottura indicate sul pacchetto, aggiungetele alle verdure, unite un mestolo di brodo, aggiungete l'aglio, la salsa di soya e l'olio al chili e fate saltare brevemente a fuoco vivace, aggiungendo la carne.

Dividete la pasta in 4 piatti o ciotole, distribuite il cipollotto tritato e completate ciascuna porzione con il succo di 1/4 di lime.


* NOTE: per l'olio al chili "express", scaldate bene 100 ml di olio di oliva, quindi aggiungete 2 peperoncini e fate raffreddare, filtrate e versate in una piccola bottiglia. Conservatelo al buio.
Il piatto dovrebbe risultare piuttosto piccante. I 2 peperoncini si sentono, ma non insistono troppo, ognuno dovrebbe regolarsi secondo il proprio gusto.
Nella mia versione, per una questione difficile digestione dell'aglio, ho aggiunto all'olio anche quello, evitando di metterlo grattugiato nel piatto alla fine.

You Might Also Like

18 colazioni a letto

  1. Interessante e soprattutto abbastanza facile da fare, dato che gli ingredienti sono facilmente reperibili! A me poi queste preparazioni piacciono davvero molto!

    RispondiElimina
  2. Ciao Sabry!! Con questa ricetta sei ancora in vacanza!!;-)
    Grazie della cartolina!!

    RispondiElimina
  3. mi piacciono molto questi noodles! si sposano veramente bene con la delicatezza delle verdure e il sapore deciso della carne. Davvero molto golosi!
    BAci e buon inizio settima
    fra

    RispondiElimina
  4. Grazie per essere passata da me, io di tanto in tanto sono venuta atrovarti, sempre con grande curiosità per le tue ricette che trovo molto interessanti... Questi noodles devono essere davvero buoni e vorrei provarli. I sapori nuovi mi intrigano. Allora a presto. Un caro saluto.
    Deborah

    RispondiElimina
  5. aiuto.... mi sono innamorata dei tuoi french toast, dolci e salati!!!! somani a colazione ci provo, la colazione per me è IL pasto, guai a chi la salta!!
    ciao e complimenti per le ottime ricette!!!!!

    RispondiElimina
  6. Condivido in pieno le tue parole sul piacere e curiosità di scoprire nuovi sapori ed ingredienti!
    La cucina cinese se fatta bene è davvero buona...mi piacciono questi noodles, come dici tu sicuramente un piatto sano, visto le verdure che ci sono! un pasto completo!
    bellissima proposta!

    ciaooo
    Terry :)

    RispondiElimina
  7. GLORIA: si, direi che non c’è nulla di troppo complicato da trovare e il sapore è veramente particolare.

    ACCANTOALCAMINO: che bello leggerti!! E che dire della nuova creatura? Bellissimo!! Ti scriverò … “privatamente”

    FRA: è veramente un buon connubio, Buona settimana anche a te

    IL SAPORE DEL VERDE: Grazie mille Deborah, anche tu sei ricca di spunti interessanti. A presto, Sabri

    PATAPATA: ti ho stuzzicato eh?!? Ti ho fatto visita, e ho già adocchiato qualcosa da te che voglio riprodurre. Ciao bella!

    RispondiElimina
  8. Interessante questo piatto....io amo i sapori della cucina cinese quindi è assolutamente da provare. Buona settimana!!!

    RispondiElimina
  9. ciao!!
    grazie per essere passata da me e per aver lasciato il commento:) così ho potuto scoprire il tuo meraviglioso blog!!complimenti è bellissimo!!
    adoro i noddles!!
    a presto!

    RispondiElimina
  10. Ciao, ho trovato il tuo blog per caso e ho visto che siamo anche vicini!...Complimenti per il blog, è BELLISSIMO!!!...Sei proprio brava!
    Questa ricetta è molto interessante... La foto - da mangiare il monitor del compiuter!
    A presto

    RispondiElimina
  11. E brava la nostra Sabri! Ci diamo all'etnico, in versione Jamie Oliver... Complimenti per la scelta del piatto, la tua realizzazione e la foto. Sei brava. A presto!

    RispondiElimina
  12. Ciao, sono stata un po' assente nell'ultimo periodo, ma ora riprendo in mano il mio blog e torno con il pdf della mia raccolta "con un chicco di riso, alla quale hai partecipato anche tu...baci a presto

    RispondiElimina
  13. Ultimamente sono un po' di corsa, certo che tornando da te, con queste delizie, ci facciamo dei bei viaggetti!!! fritelle scozzesi? le prime che farò.
    Baci
    Patricia

    RispondiElimina
  14. DOLCEAMARA: Ciao Lisa, a me è piaciuto molto, se lo provi poi fammi sapere. Baci e quasi buon fine settimana…

    CHIARA: grazie mille chiara, a prestissimo

    OXANA: che bello una nuova vicina di casa! Sono proprio contenta

    SABRINE: in realtà cerco di prendere un po’ di confidenza con la mia macchina fotografica nuova, regalo per i miei 40 anni. E’ bellissima, ma moolto più complicata della precedente. Ci sarà da studiare.

    PIERA: lieta di rileggerti, adesso vengo a prendermi la raccolta…

    PATRICIA: sembra incredibile, ma anche per me il ritorno dalle vacanze è stato un delirio! Baci, sabri

    RispondiElimina
  15. come ti capisco, anch'io amo scoprire sapori e accostamenti nuovi. Questo tuo dev'essere un tripudio di profumi. Complimenti!

    RispondiElimina
  16. Caspita! Da quanto non passo a trovarti??? Hai stravolto il blog, bellissima la nuova grafica, complimenti! ciao

    RispondiElimina
  17. IANA: si ho notato che anche tu ami spaziare parecchio. baci

    ALESSIA: Siamo talmente tanti che anch'io faccio fatica a tenermi "aggiornata". Sono contenta ti piaccia il nuovo look. A presto

    RispondiElimina
  18. Le ricette orientali mi piacciono sempre. la segno. buona domenica!

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin

Copyright Tutti i Diritti Riservati

Tutti i diritti relativi a Testi, Fotografie, compreso il Codice Sorgente, presenti su questo sito, ove non diversamente indicato, sono Copyright di Sabrina Lorenzi. © 2009-2014 Tutti diritti riservati. L'utilizzo di immagini o testi qui pubblicati è consentito ESCLUSIVAMENTE a seguito di preventiva autorizzazione e SOLO a condizione che ne venga citata chiaramente la FONTE. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi e delle foto, in quegli spazi della rete, che siano forum o altro, che non consentano il link al contenuto originale, né in alcun modo per scopi commerciali. Questa opera è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001

Like on Facebook

Instagram