Budino ricco al cioccolato

domenica, aprile 11, 2010



Se anche voi, come me, siete sommersi dalle uova di cioccolato e non sapete più che farne, potrà tornarvi utile questa ricetta.

Lo so, non è nulla di complicato o originale: è il solito classico budino al cioccolato, ma trovo sia un modo veloce e pratico per ottenere una bella merenda per i bambini, e mi ricorda tanto quello che mi preparava mamma.

Io per la mia bimba uso il cioccolato al latte, ma potete sostituirlo con quello fondente, e magari aggiungerci un goccino di rum, vi posso assicurare che non è male come coccola serale.


Budino ricco al cioccolato

Ingredienti per 4 persone

latte
250 ml
panna 250 ml
zucchero 40 gr (aumentabili a 55 gr se utilizzate del cioccolato fondente)
fecola di patate 1 cucchiaio
cioccolato al latte 150 gr
tuorli d'uovo 2
estratto di vaniglia 1 cucchiaino
sale un pizzico
qualche pezzetto di cioccolato per decorare

In un pentolino scaldate il latte e la panna, o in alternativa dategli una "botta" al microonde per un paio di minuti alla massima temperatura.

Mescolate lo zucchero, la fecola e il sale in un'altra pentola, aggiungete lentamente la parte liquida composta dalla panna e dal latte caldi, e portate ad ebollizione a fuoco medio. Aggiungete il cioccolato a pezzetti, e continuate la cottura fino a che il cioccolato risulterà perfettamente sciolto.

In una piccola ciotola sbattete leggermente i tuorli d'uovo e aggiungete un paio di cucchiaiate di liquido caldo, mescolando velocemente per evitare la formazione di grumi.
Trasferite le uova nella pentola contente il latte e il cioccolato e cuocete a fuoco lento per un paio di minuti, continuando a mescolare, fino a quando il composto si sarà addensato.

Versate il budino in 4 ciotoline monoporzione e fate raffreddare brevemente, trasferitelo poi in frigorifero fino al completo raffreddamento. Se vi piace, al momento del servizio, aggiungete qualche pezzetto di cioccolato tagliato grossolanamente.

You Might Also Like

16 colazioni a letto

  1. ultimamente ho sviluppato un interesse quasi maniacale per i budini :D :D :D

    devo provare anche il tuo!!! :D n aspettoooooo :P

    complimenti per il tuo blog... ieri mi sono bloccata un pome a RIguardarmi alcune delle tue ricette ;)

    Serena

    RispondiElimina
  2. Sfortunatamente non ho uova pasquali in casa, ma credo che si possa rimediare benissimo con qualche tavoletta di cioccolato....goloso il budino io me lo mangerei anche a colazione :).
    Buona domenica !!!

    RispondiElimina
  3. Un budino al cioccolato è sempre gradito...in effetti poi tutto il cioccolato pasquale bisognerà pur smaltirlo :)
    ottima soluzione!

    RispondiElimina
  4. io purtroppo nn sono molto sommersa, cmq la ricetta è ottima !! ciao !!

    RispondiElimina
  5. Io ho 7 kg da consumare....ottima questa ricetta.

    RispondiElimina
  6. anche io avrei 7 kg da smaltire...ma...di ciccia! E' golosissimo questo dessert Sabri,brava!

    RispondiElimina
  7. Anche noi non abbiamo le uova a casa;))...ma il tuo budino è gustosissimo!! Brava!!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  8. Avevo solo quello delle sorelle Nurzia..metà è andato con la glassa e l'altra metà nel "pancino" della mia "metà"!!
    Guardo golosa il tuo budino..un po' sospirando!! Ciao!

    RispondiElimina
  9. Guardo sospirando questo budino..per fortuna che "resti" di uova non ne ho!!! Ciao!

    RispondiElimina
  10. Scusa Sabrina, cancella quello che vuoi, non ho visto che era già "partito". :-(

    RispondiElimina
  11. A me le uova di cioccolato non rimangono mai...chissà perchè :) ma si può ovviare con una buona tavoletta di cioccolato!

    RispondiElimina
  12. SERE: grazie Sere. Anche da te ho adocchiato un due ricettine che non posso proprio farmi scappare, devo solo trovare il momento giusto ! Un bacio

    DOLCEAMARA:certo che si , basta che sia cioccolato, e poi è comodo non ci sono cotture al bagnomaria etc

    TERRY: grazie Terry, adesso devo anche riesumare la vecchia ricette delle girella, vorrei almeno abbassare di un po’ il livello del cioccolato. Mi sembro la Pina di Fantozzi con il pane, quando si era innamorata del fornaio!

    FAIRYSJULL: grazie mille

    ALICE4161: sei messa decisamente peggio di me!

    CHIARA: be’ quelli ce li ho anch’io, forse arrivo anche a 10 ….

    OXANA: Grazie bella, un bacio

    ACCANTOALCAMINO: no le mie di uova sono molto più scarse. Hai fatto bene a mangiare quello delle Nurzia “al naturale”

    ELENUCCIA: ad ogni modo io le ho nascoste, perché se lascio la scatola a vista me ne mangio un pezzetto ad ogni passaggio in cucina! E son dolori

    RispondiElimina
  13. Il tuo budino è sicuramente da provare!

    RispondiElimina
  14. Hai un blog davvero bello! Mi sto perdendo tra le tue ricette...mi piacciono moltissimo!
    Ti seguirò spesso quindi a presto,
    Alessandra

    RispondiElimina
  15. Uova di Pasqua come funghi in casa mia, ottimo consiglio su come smaltirli! Grazie ;)
    Sonia

    RispondiElimina
  16. Ben arrivate a Zasusa e Alessandra
    Ciao Sonia, io mi lamentavo per i miei 2 kg e mezzo di cioccolato, ma ho sentito che c'è chi sta peggio di me e arriva a 7!! ;-) Baci

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin

Copyright Tutti i Diritti Riservati

Tutti i diritti relativi a Testi, Fotografie, compreso il Codice Sorgente, presenti su questo sito, ove non diversamente indicato, sono Copyright di Sabrina Lorenzi. © 2009-2014 Tutti diritti riservati. L'utilizzo di immagini o testi qui pubblicati è consentito ESCLUSIVAMENTE a seguito di preventiva autorizzazione e SOLO a condizione che ne venga citata chiaramente la FONTE. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi e delle foto, in quegli spazi della rete, che siano forum o altro, che non consentano il link al contenuto originale, né in alcun modo per scopi commerciali. Questa opera è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001

Like on Facebook

Instagram