La "tarte" alla Nutella di Pierre Hermé

martedì, settembre 21, 2010



A casa nostra una cosa è certa: il vaso di Nutella da 800 gr non manca mai. Quando arriviamo a metà mia figlia inizia già a tarmare: "Bisogna companne un'alto, mamma. Vedi? Questo è quasi finito!" E certo, perché quel mezzo chilo di crema spalmabile, in effetti si finisce in un attimo!
Questa torta appartiene a Pierre Hermé e racchiude in un guscio di frolla un ripieno di morbida crema al cioccolato aromatizzata alla nocciola.
Devo ammettere che ne esce una torta strepitosa, con quel guscio croccante e quel ripieno ricco e così appagante. Io ho utilizzato una frolla al cacao, che avevo conservato in freezer, ma potete utilizzare la vostra frolla abituale o partire anche da una frolla pronta e già stesa di quelle pronte in commercio.

Un piccolo saluto alle amiche foodblogger, che ho avuto occasione di incontrare venerdì scorso: Libera, Kris e Gabri. Il tempo è stato terribile, dire che pioveva è limitativo, ma non importa perché l'incontro si è rivelato molto piacevole. E' stato un pranzo divertente, il clima è diventato subito festoso, quasi da gita scolastica.
Da brava cialtrona non ho portato la macchina fotografica: mi rifarò la prossima volta, anche perché devo vendicarmi delle foto della Gabri ;-) !


Tarte alla Nutella di Pierre Hermé
Ingredienti per una torta da 22 cm

1 guscio cotto di frolla da 22 cm
nutella 200 gr
cioccolato fondente 140 gr
burro 200 gr
uovo grande 1  (a temperatura ambiente)
tuorli d'uovo grandi 3  (a temperatura ambiente)
zucchero 2 cucchiai
cacao amaro ( per decorare)

Preriscaldate il forno a 190°. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e il burro separatamente. Lasciate raffreddare.
Distribuite la nutella alla base della torta. In una ciotola incorporate i tuorli e l'uovo sbattuti con una forchetta, al cioccolato fuso e raffreddato. Aggiungeteli delicatamente, poco alla volta, unite quindi lo zucchero e alla fine il burro fuso. Mescolate, sempre con calma, e aspettate che il burro sia stato assorbito, prima di aggiungerne dell'altro.
Cuocete la torta per 11 minuti. La parte esterna del dolce dovrebbe rapprendersi, mentre quella centrale dovrebbe rimanere un po' più morbida. Lasciatela raffreddare prima di estrarla dallo stampo. Io l'ho cosparsa con un po' di cacao amaro. Si conserva molto bene in frigorifero per alcuni giorni.

You Might Also Like

48 colazioni a letto

  1. Una bomba di bontà ..non se ne può fare a meno, da provare ;) ciao ♥

    RispondiElimina
  2. Una bomba di bontà ..non se ne può fare a meno, da provare ;) ciao ♥

    RispondiElimina
  3. E no! Quanto kilometri dopo devo pedalare o correre?? E' una vera bomba calorica, buona bomba però;))
    Un bacione, bella, spero che ci vediamo presto

    RispondiElimina
  4. Ohhhh mamma mia!!! quel ripieno che cola è un attentato alla mia vitaaaaaaaaaa :)

    RispondiElimina
  5. che torta goduriosissima :-))belli questi incontri, un abbraccio

    RispondiElimina
  6. buoooooooona *__________* la salvo e aspetto il momento giusto per farmela
    *____________*

    RispondiElimina
  7. Ha un aspetto super invitante!!!! Devo fargliela al mio fidanzato!!! Adora la Nutella e andrà matto per questa tarte!!

    RispondiElimina
  8. che meraviglioso aspetto ha questa torta Sabri!La stampo subito....Un bacione...

    RispondiElimina
  9. Oddio, ma vuoi proprio farmi morire?!!? Questa torta è una goduria assoluta!!!

    RispondiElimina
  10. "Fortuna" che in casa mia manca sempre!...durerebbe poche ore!

    Intanto le mie pupille-papille son ben scecherate davanti a questa immagine da sballo!

    Baci

    RispondiElimina
  11. Davanti a tali godurie non so resistere, sto passando a rassegna gli ingredienti, credo che mi fionderò in cucina...e tu sarai la responsabile del mio nuovo kiletto!!! Mannaggia!!

    RispondiElimina
  12. STEFANIA: grazie cara :-)

    OXANA: hai voglia a correre o pedalare per smaltire questa torta. Meglio solo un bicchiere di kefir per cena, tanto per compensare. A presto Oxi

    ELENUCCIA: si è terribile! Un bacio

    NEPITELLA: questo incontro è stato organizzato un po' al volo, ma se ti fa piacere un'altra volta potremmo farne uno "serio" le triestine non sono poche

    ERES: si fai bene, prima o poi l'occasione capita :-)

    FEDERICA: io l'ho trovata buonissima, non penso ne rimarrà deluso. ciao!

    CHIARA: sei come me: a son di stampare mi sono riempita un'altro raccoglitore!

    ELEL: volevo farvi venire un po' di voglia in realtà ;-)

    PAGNOTTELLA: pensa che considerò già una conquista non andare dentro al vaso con il cucchiaio. Sono capacità che ho sviluppato con la maturità :-)

    MILLA: è una delle cose della torta che mi piace di più, contiene ingredienti che ho sempre in casa. Spesso queste torte cioccolatose sono a base di panna,ingrediente che compro sono se sono certa di utilizzare, quindi se mi prende la fregola quando i negozi sono chiusi, mi blocco. Questa tarte, invece, non ha questo limite.

    RispondiElimina
  13. Mamma mia che meravigliaaaaa!!! Mannaggia la dieta.. ma per un occasione speciale si può anche fare, no???

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia mi viene fameeee!!! Complimenti

    RispondiElimina
  15. Quel cuore cremoso arriva dritto al centro, mi commuovo davanti a quella lacrima di cioccolato, che voglia di intingere il dito! Ottima ottima torta che voglio salvare nella mia agenda!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  16. Ciao cara, che goduria questa torta, anche io che non amo particolarmente il cioccolato ti dico che fà veramente gola! un abbraccio Kri

    RispondiElimina
  17. Sono rimasta a bocca aperta,è una di quelle torte che non dimentichi più!!E' un'esplosione di bontà,non manca niente..complimenti per tutto!!

    RispondiElimina
  18. Occhebbellezza è sta torta!!!Complimentissimi!Non ero mai passata di qua e guarda cosa mi sono persa!
    Un sorriso :-)

    RispondiElimina
  19. Come faccio a dire no a un dolce cosi godurioso che dice mangiami mangiami?

    RispondiElimina
  20. SIMONA LA GOLOSA: io vivo di sgarri ;-)

    FRANCESCA: grazie mille Francesca

    LUCA e SABRINA: è perfetta per una fan della Nutella come te! E’ veramente una goduria. Un bacio

    KRISTINA: è buona, ma non stucchevole, a me è piaciuta proprio tanto

    DAMIANA: è vero? Hermé fa delle cose veramente da urlo!

    SIMONA: Grazie Simo della visita e sono contenta la torta ti piaccia. A presto, Sabri

    CHAMKI: be’ se non rifiuti tu, che mi par di ricordare, per i dolci non hai una gran simpatia, dev’essere proprio invitante. Un abbraccio

    RispondiElimina
  21. Hello,


    We bumped into your blog and we really liked it - great recipes YUM YUM.
    We would like to add it to the Petitchef.com.

    We would be delighted if you could add your blog to Petitchef so that our users can, as us,
    enjoy your recipes.

    Petitchef is a french based Cooking recipes Portal. Several hundred Blogs are already members
    and benefit from their exposure on Petitchef.com.

    To add your site to the Petitchef family you can use http://en.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form or just go to Petitchef.com and click on "Add your site"

    Best regards,

    Vincent
    petitchef.com

    RispondiElimina
  22. Sabri anche a casa mia non manca mai la nutella anche se ormai di piccoli in casa non ne abbiamo!! Strepitosa questa torta, credo che presto sarà sulla mia tavola.
    Mi sa che al prossimo incontro dovrò pagar cara la pubblicazione delle foto eh eh eh baci baci a presto

    RispondiElimina
  23. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  24. Nutellomane quale sono questa la devo proprio provare! Quando ho fatto le madeleine ti ho pensata ^_^ baci

    RispondiElimina
  25. mamma mia che cosa lussuriosa questa!!!
    una torta del mitico Hermè poi! mica cotiche! ;)
    complimenti...ottima riuscita...ne immagino la bontà divina!!:)

    RispondiElimina
  26. Girovagando per i blog amici trovo un riferimento al tuo... ovvio, sono curiosa e mi dico "devo sbirciare", fatto sta che resto a fauci spalancate ^_^ innanzi alle foto della tua torta: non è un peccato di gola, è un peccato non averla subito a portata di denti ^_*

    Complimenti, sono estasiata al solo pensiero di provare a realizzarla

    RispondiElimina
  27. GABRI: te sa si ahahaha

    SUNFLOWERS8: taci che sta Nutella è una vera droga :-)

    TERRY: si sono quelle torte che dici: "be' un'altro pezzetto che vuoi che sia?" e senza neppure accorgertene ne hai mangiata già una metà!

    TIZIANA: grazie mille della visita Tiziana, adesso passo a curiosare anch'io da te!

    RispondiElimina
  28. Sabri, davvero non ho parole....Un abbraccio:)
    Pat

    RispondiElimina
  29. Scusa, farai anche delle torte super arci mega goduriose, ma non ti posso perdonare di non aver portato la macchina fotografica all'incontro!!! ;)
    P.s. Ma il guscio è di pasta frolla al cacao?

    RispondiElimina
  30. Dice che il mio commento è stato pubblicato... ma io non lo trovo!!! :(((

    RispondiElimina
  31. Una ricetta da urlo.... sarà la mia prossima torta, complimenti per la scelta e per avercela proposta

    RispondiElimina
  32. Te ne è avanzata una fettina per me??? baci e notte....

    RispondiElimina
  33. oh mamma... ma questa torta è un attentato a tutto ciò che conosco!
    che spettacolo...

    RispondiElimina
  34. Alla faccia della tarte!!! Della serie facciamoci del male a oltranza!!! Ma che buona!!!

    RispondiElimina
  35. PATRICIA: grazie :-)

    FANTASIE: ho scritto che sono una cialtrona.... la prossima volta mi organizzo meglio! Per il guscio, come dicevo nel'intro, io ho usato una frolla al cacao che avevo nel freezer, ma la versione originale ne prevede una "bianca"

    GUNTHER: si, lo è. Non ne rimmarai deluso :-)

    STEFY: purtroppo torte così finiscono prestissimo ;-)

    PARENTESICULINARIA: sono dell'idea che se devo sgarrare cerco di farlo alla grande .

    GIULIA: devo trattenermi, perché io mi farei del male così tutti i giorni.

    RispondiElimina
  36. che TORTAAA!!!Svengooo!!!Mmmm ho un tasso di salivazione così alto che mi sto disidratando...yummmmmm

    RispondiElimina
  37. Avevi proprio ragione..con i dolci si conquista il web ;-)
    Io passo per ultima con la certezza che mi hai riservato una fetta...bacioni :-)

    RispondiElimina
  38. grazie per il messaggio che mi hai lasciato!!!
    Questa torta ci vuole proprio, servirà a dare forza al marito che ultimamente ha visto veramente poco cibo in casa!!! :)

    RispondiElimina
  39. UNAZEBRAAPOIS: si fa un po' quell'effetto là: salivazione a mille :-)))

    ACCANTOALCAMINO: hai visto Libera ;-) Ma certo una fetta per te c'è sempre!!

    ALEM: figurati, sono veramente felice per te. Un abbraccio

    RispondiElimina
  40. scusa l'ignoranza ma sono una cuoca anzi diciamo una pasticciera alle prime armi ma che vuol dire un GUSCIO di frolla?

    RispondiElimina
  41. Ma dai, che ignoranza, è solo una questione di termini :-). Il guscio è quello che si ottiene cuocendo la pasta frolla nello stampo senza ripieno, si chiama anche cottura "in bianco". Devi prendere la frolla, stenderla o srotolarla(se l'acquisti già pronta) sistemarla nello stampo, bucherellarla con una forchetta, ricoprirla con della carta forno e riempirla completamente con dei fagioli secchi o del riso che faranno da peso ed eviteranno che si gonfi in cottura. Devi poi cuocerla in forno a 180° per circa 15-20 minuti. A questo punto elimini carta e fagioli e hai il tuo guscio.

    RispondiElimina
  42. sabri questa è da infarto! la devo provare! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh beh, devo dire che rimane una delle mie preferite: perfetta nella sua semplicità!

      Elimina
  43. Scusa se rompo, ma l'uovo intero va mescolato ai tuorli?
    Un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, uovo+ tuorli, comunque hai ragione, non era specificato bene. Adesso modifico il testo.
      Ciao !

      Elimina
  44. Ciao, questa torta sembra buonissima e vorrei provare a farla.
    Due cose però non mi sono chiare:
    - verso direttamente sulla nutella l'impasto fatto con il cioccolato fondente?
    - a che temperatura va eseguita la cottura di 11 minuti?

    grazie mille
    ciao
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara, la nutella va spalmata sulla base di frolla cotta in precedenza, sulla nutella versi poi il composto di uova, cioccolato, burro e zucchero e cuoci a 190° per 11 minuti.
      Per qualsiasi cosa, sono qua. Ciao! Sabrina

      Elimina

Blog Widget by LinkWithin

Copyright Tutti i Diritti Riservati

Tutti i diritti relativi a Testi, Fotografie, compreso il Codice Sorgente, presenti su questo sito, ove non diversamente indicato, sono Copyright di Sabrina Lorenzi. © 2009-2014 Tutti diritti riservati. L'utilizzo di immagini o testi qui pubblicati è consentito ESCLUSIVAMENTE a seguito di preventiva autorizzazione e SOLO a condizione che ne venga citata chiaramente la FONTE. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi e delle foto, in quegli spazi della rete, che siano forum o altro, che non consentano il link al contenuto originale, né in alcun modo per scopi commerciali. Questa opera è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001

Like on Facebook

Instagram