lunedì 24 ottobre 2011

Crêpes al salmone affumicato e chutney di cipolle e arance



E' da un po' che volevo scrivere di questo piatto, assaggiato quest'estate in vacanza.
Uno degli alberghi in cui siamo stati ospiti aveva l'abitudine di offrire nel corso del pomeriggio dei piatti preparati dallo chef della piccola struttura. Potremo definirla una specie di merenda o, come si direbbe a Trieste, un “rebechin”, un piatto spezzafame ogni giorno diverso.
Questa crêpe mi ha sorpreso: è insolita, ma tutto si armonizza alla perfezione. E' un piatto buono, facile, che si può preparare in anticipo , guardando un po' avanti, potrebbe anche fungere per un buffet di Natale o Capodanno.
Scusate, ma nella mia città hanno già “srotolato” le luminarie e mi sono fatta un po' prendere ;-).
Vi scrivo di seguito la mia ricetta delle crêpes, io mi ci trovo bene, ma se ne avete una vostra, un po' diversa, andrà benissimo lo stesso.
Per il chutney mi affido a questa ricetta delle "Cuoche per caso" , ma in alternativa potete acquistare qualche confettura di cipolle e arance già pronta.

Crêpes al salmone affumicato e chutney di cipolle e arance
Ingredienti per 6 crêpes

per le crêpes:
uovo 1
farina 65 gr
latte 125 ml
sale q.b.

per la farcitura:
chutney di cipolle e arance 6 cucchiaini
salmone affumicato 6 fette
aneto per decorare


Setacciate la farina in una ciotola, unite il sale e sempre mescolando con la frusta amalgamate il latte versandolo a filo.
Unite al composto l'uovo leggermente sbattuto e mescolate con cura fino a che otterrete una pastella liscia e senza grumi. Coprite con pellicola trasparente, e lasciate riposare in frigorifero per un paio d’ore.
Passato il tempo di riposo, scaldate un po’ di burro in una padella antiaderente, versate con l’aiuto di un mestolo una parte della pastella distribuendo bene il composto in uno strato sottile. Cuocete per qualche minuto per lato, girando una volta. Procedete fino all’esaurimento del composto.

Una volta che le crêpes saranno fredde, farcitele con un cucchiaino di chutney e una fettina di salmone. Chiudetele a ventaglio e servitele come antipasto.
Si potrebbe anche ipotizzare di arrotolare le crêpes, e ricavarne dei rotolini da servire come finger food.

10 commenti:

  1. mmm che abbinamento interessantissimo!

    RispondiElimina
  2. Ciao bellezza! in città ci sono già le luminarie? urge giretto allora..
    La ricetta, dunque, dato per assodato che non mi piace il chutney di nessun tipo, mi fiondo solo sulle crepe perchè il salmone affumicato invece mi piace assai! Ci vediamo una mattina? dai organizziamo anche con la caminetta! Ciao Kris

    RispondiElimina
  3. Ahah scusa, lilith è il nick di mia mamma, sono sul suo computer, io sono la Kristina di tutto a occhio.. ma l'avevi capito no?

    RispondiElimina
  4. una crepes molto particolare...interessante!

    RispondiElimina
  5. E' una vera chichheria, mi piace tantissimo la scelta innovativa di questo intreccio di gusti!

    ^_^ Tiziana

    RispondiElimina
  6. Buona idea questa crepes, anche per la domenica quando ci si alza tardi e si fa il brunch!

    RispondiElimina
  7. Ciao Sabri, incantata oltrechè dalla ricetta dalla luce della foto: bella, bella, bella, ciao carissima :-)

    RispondiElimina
  8. Sto male....
    Non ho parole...
    Che ghiotto!!!!

    Chiara

    RispondiElimina
  9. una ricetta molto raffinata e ben eseguita, le crepes cosi belle a me non vengono

    RispondiElimina
  10. Benedetta: grazie :-)

    Kris: si via Imbriani è già bardata, anche se rimangono ancora spente (per fortuna). Si possiamo organizzare un caffè. A presto. Un bacio

    Ros, Pecorella di Marzapane: mi fa piacere che l'abbinamento piaccia anche a voi

    Iva: si, andrebbe di certo bene per un brunch, ottima idea

    Accantoalcamino: la luce in questa stagione è quello che è, ma fa niente rende più l'idea dell'autunno ;-) Un baseto

    Cooking Therapy: :-)

    Günther: tutto merito di un mitico padellino della nota catena di arredamento svedese. Tegamino dall'antiaderenza incredibile e dal fondo bello spesso :-)

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin