Torta rustica di mele e lamponi

martedì, ottobre 04, 2011


La fonte di questa torta è un piccolo libricino dal titolo "Fantasie da forno", edito da Gribaudo-Parragon, ricco di ricette interessanti. E' stato uno di quegli acquisti casuali e compulsivi, che nel tempo si è rivelato molto utile nella vita di tutti i giorni. Niente di troppo elaborato e complicato, sono buone ricette da assaporare in famiglia.
La torta nasce un po' diversa, con mele essicate e del sidro, ma poiché raramente ho in casa le mele essicate, e ancor di meno dispongo del sidro, nel tempo, visto che la consistenza e l'abbinamento della frutta mi piacevano, il dolce è stato "addomesticato" con mele fresche e del succo di mela.
Il risultato è una buona torta per la merenda o la colazione, adatta anche ai bambini, che proprio per la presenza della frutta si mantiene morbida e umida per un po' di giorni.



Torta rustica di mele e lamponi
stampo da 20 cm
mele 1 (oppure 50 gr di mela disidratata)
lamponi 175 gr
uvetta sultanina 50 gr
uovo 1
farina 225 gr
lievito chimico 1 cucchiaino
succo di mela 1,5 dl
zucchero 75 gr
burro a pezzetti 75 gr
sale un pizzico

In una ciotola setacciate la farina con il lievito e un pizzico di sale. Unite il burro a pezzetti e lavorate velocemente l'impasto con le mani, otterrete una consistenza simile a delle briciole. Unite la mela pelata e tagliata e fettine sottili, lo zucchero, l'uvetta e mescolate. Versate a questo punto sull'impasto la componente liquida, prima il succo e successivamente l'uovo, leggermente sbattuto.
Alla fine unite al composto i lamponi, ammalgamandoli molto lentamente.
Versate la miscela in uno stampo da 20 cm, precedentemente imburrato o coperto da carta forno, e cuocete a 180° per 40 minuti circa.
Il dolce a fine cottura risulterà dorato, e piuttosto gonfio; fatelo raffreddare brevemente nella teglia, quindi trasferitelo su una griglia fino al raffredamento completo.
Se vi piace, cospargetelo con dello zucchero semolato, per esaltare un po' il lato rustico della torta.

You Might Also Like

17 colazioni a letto

  1. devo dire che anche io il sidro non ce l'ho! quindi prendo sicuramente la tua ricetta cosi come l'hai fatta tu!! e non è un accontentarsi visto che è cosi bella e sicuramente buona!

    RispondiElimina
  2. Hmm, che bontà. Io non mangio lamponi ma posso sostituirli con altro e copiarla da te :D

    RispondiElimina
  3. Corro a comprare i lamponi, mi ispira un sacco!

    RispondiElimina
  4. trovo questa torta molto gustosa e profumata e secondo me l'hai adattata molto bene :-)

    RispondiElimina
  5. Che belle foto e sicuramente che buona questa torta....dice tanto mangiami mangiami :)

    RispondiElimina
  6. Le foto la rendono così invitante che pagherei oro per averne una fetta per colazione domani! Dev'essere davvero squisita!!!

    RispondiElimina
  7. cara Sabri, riesci sempre ad ingolosirmi con le tue ricette meravigliosamente presentate! un abbraccio...

    RispondiElimina
  8. Buonissima ho già stampato la ricetta! Adoro le torte di mele e anche i lamponi questa mi sembra divina un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  9. Con le tue torte riesci sempre ad ammaliarmi!! :)))

    RispondiElimina
  10. Passi da me nel pomeriggio??? preparo il tè :-))) che mi sembra si sposi alla perfezione con una fetta di questa meravigliosa semplicità!
    Grazie ancora per l'invito mi spiace non combinare :-(
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Ciao! che bello il to blog!
    e questa torta è molto interessante e sembra anche buonissima!
    ciao e complimenti...

    RispondiElimina
  12. Questa torta è bella e buona!
    Nel frattempo ti invito a partecipare al mio nuovo contest sulla cucina toscana! Ti lascio il link: http://pandiramerino.blogspot.com/2011/10/la-toscana-nel-piatto-il-mio-nuovo.html
    Ti aspetto!!

    RispondiElimina
  13. Wow! E' una torta bellissima, degna di Nonna Papera! :-) L'unico neo è che è difficile fermarsi ad una sola fetta...

    RispondiElimina
  14. Mi piace questa torta con succo di mela! ne posso sentire già il profumo.. molto autunnale! posso passare all'ora del tè?! :))

    RispondiElimina
  15. DEBORA: vedrai che ti piacerà di certo anche con il succo ! Bacio
    VERU: ma certo puoi sostiturli come più ti va :-)
    BARBARA: :-))
    BENEDETTA, ROS, ELENUCCIA, CLAUDIA: grazie mille !
    CHIARA, GABRI: un abbraccio alle due triestine
    TERY: ma grazie Tery, un bacio
    NEPITELLA: combineremo senz'altro!!
    DONATELLA: mi fa piacere che il blog ti piaccia, grazie mille Donatella, sopratutto per aver speso un po' del tuo tempo per scrivermi :-)
    LUCIA: in effetti ....
    ALELUNETTA: si molto autunnale e perfetta con una tazza di tè :-))!

    RispondiElimina
  16. ciao Sabri!!!! questa torta è bellissima,mi piace molto l'idea di cospargerla di zuchero semolato! Ho l'acquolina! Un bacione

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin

Copyright Tutti i Diritti Riservati

Tutti i diritti relativi a Testi, Fotografie, compreso il Codice Sorgente, presenti su questo sito, ove non diversamente indicato, sono Copyright di Sabrina Lorenzi. © 2009-2014 Tutti diritti riservati. L'utilizzo di immagini o testi qui pubblicati è consentito ESCLUSIVAMENTE a seguito di preventiva autorizzazione e SOLO a condizione che ne venga citata chiaramente la FONTE. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi e delle foto, in quegli spazi della rete, che siano forum o altro, che non consentano il link al contenuto originale, né in alcun modo per scopi commerciali. Questa opera è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001

Like on Facebook

Instagram