giovedì 29 dicembre 2011

Budinetti di formaggio e pere per salutare il nuovo anno


Come va? Avete passato un Buon Natale? Noi siamo stati piacevolmente in famiglia, è stata l'occasione per rivedere mia sorella e i miei nipoti, e ovviamente cedere ai piaceri della tavola (un bel modo per dire che si è mangiato parecchio :-D ). In questi giorni però la parola d'ordine è: RIGORE, nell'attesa della cena di Capodanno. Questa ricetta potrebbe tornarvi utile, è un lieve adattamento di una proposta di Sale&Pepe di un bel po'di tempo fa, che ho arricchito con dei pezzetti di pera saltata in padella e un giro di miele. L'ho provata anche in una versione mini, potete vedere la foto più sotto, e devo dirvi che la riuscita mi è piaciuta. Accompagnateli con crostini di pane o, visto che siamo in periodo natalizio, anche del panettone salato tostato potrebbe andare benissimo. Ci si rilegge l'anno nuovo. Auguri a tutti !

Budinetti di formaggio e pere

Ingredienti per 8 budinetti
crescenza
100 gr
ricotta 100 gr
robiola
100 gr
panna
2 dl
gelatina in fogli
15 gr
pera abate ben soda
1
burro

sale
pepe

crostini e miele per servire

Tagliate la pera a piccoli cubetti, dopo averla sbucciata, e fatela saltare brevemente in una padella con poco burro. Ammorbidite la gelatina in acqua fredda, nel frattempo in un pentolino portate la panna fino quasi all'ebollizione. Togliete la panna dal fuoco e fate sciogliere al suo interno la gelatina, reidratata e strizzata. Mescolate con cura e filtrate il liquido in modo da eliminare eventuali residui di gelatina. Trasferite il liquido in un mixer e aggiungete la crescenza e la robiola tagliate a pezzetti, e la ricotta. Frullate il tutto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Salate e pepate. Riempite a metà gli stampini, fate scivolare qualche pezzetto di pera in ciascuno di essi, completate con il liquido rimanente e i pezzetti di pera rimasti. Trasferite gli stampini in frigorifero per almeno 6 ore, e comunque fino al rassodamento.
Passato il tempo di riposo, sformate gli stampini e servite con dei crostini, magari realizzati con del panettone salato e un filo di miele.
Ho provato a realizzare anche una versione mignon, utilizzando uno stampo in silicone da minimuffin, sono perfetti per un buffet.

16 commenti:

  1. Che buoni questi piccoli budini!!Augurissimi di un nuovo anno pieno di creatività e soddisfazioni! Un abbraccio, Benedetta

    RispondiElimina
  2. Sabri che buono!!!!
    E' un'idea bellissima!
    Approfitto per farti gli auguri per un bellissimo 2012!!
    un bacione!

    RispondiElimina
  3. E' da un pò che mi frullava per la testa l'idea di una panna cotta o di un budino salato! E vedo che poi forse non era una possibilità così remota o sbagliata! Buonissimi questi budini e deliziosi nella versione mignon per un buffet con del panettone di riciclo per accompagnarli :)! Un bacio grande e tantissimi auguri anche a te di buon anno!

    RispondiElimina
  4. Wow che meraviglia! Buona la ricetta e bellissime le foto!

    RispondiElimina
  5. Una vera delizia, complimenti!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao, mi dispiace non riuscire a passare spesso a farti visita, ti lascio i miei auguri di buon anno, sperando che sia come tu lo desideri! Auguri di cuore!
    Deliziosi questi budini!

    RispondiElimina
  7. Ciao, Sabri! Anche per me Natale in famiglia (mi è toccato cucinare per 12 persone, ma ne sono stata felice). Domani sera, invece, cenone in un agriturismo di montagna... Mi piacerebbe trovarvi dei budinetti invitanti come questi! Colgo l'occasione di questa mia visita per augurarti uno sfavillante 2012!!! :-)

    RispondiElimina
  8. ciao! conosco solo ora il tuo blog e devo dire che mi piace molto... trovo le ricette molto interessanti, compresi questi budinetti che proverò sicuramente.
    ti seguirò :)
    un saluto e buon anno!

    RispondiElimina
  9. Waooo sono proprio carini questi budini,mi sa' che devo provare!!1 ciao e Auguri

    RispondiElimina
  10. Che buoni questi budinetti sabri!!!!! Ah dimenticavo!!!! Auguri di Buon anno, speriamo di rivederci presto!!!!

    RispondiElimina
  11. sono stupendi.. ma immagino che soprattutto saranno stati buonissimi!che dire.. presentazione perfetta e complimenti per il blog, davvero interessantissimo!mi unisco.. a presto
    luisa

    RispondiElimina
  12. BENEDETTA: grazie mille Benedetta, buon Anno anche a te. Mi piace davvero molto il tuo augurio per un 2012 pieno di creatività :-) !!

    ACCANTOALCAMINO: grazie Libera

    TERY: ciao Tery , ti auguro un anno pieno di soddisfazioni. Un bacio

    SARETTA: hai visto Saretta,detto fatto: pronti ! Buon anno anche a te

    Simona, Speedy70, Le ricette di Ninì: grazie ragazze e tanti auguri anche a voi

    MILU’: non ti preoccupare, neanch’io riesco ad andare spesso a far visita a tutti i diversi blog, ma ti ringrazio davvero tanto per aver speso un po’ del tuo tempo per lasciarmi un saluto. Un abbraccio

    LUCIA: Non so se hai trovato i budinetti al tuo Cenone, ma spero tu abbia passato una bella serata, inizio di un anno felice.

    IRIS: sono contenta che qui da me tu abbia trovato delle ricette interessanti, spero di rileggerti presto e ti auguro un felice 2012.

    VALENTINA: ciao Vale, tanti auguri di Buon Anno anche te cara :-)

    LUISA: ciao Luisa, ben trovata, grazie per esserti unita ai miei followers

    RispondiElimina
  13. ciao Sabri!!!!! deliziosi i tuoi budini. Certo le feste sono passate ma questi vanno sempre bene. Sono bellissimi!!!!
    Un bacione e che il 2012 ti porti tante cose belle.
    Smackkkkk

    RispondiElimina
  14. Viola, garzie mille cara.Tantissimi auguri di un sereno 2012 anche a te :-) ah dimenticavo, un grosso in bocca al lupo per le tue attività!

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin