Parfait all'arancia e caramello con salsa all'arancia e zenzero

giovedì, marzo 08, 2012



Qualche tempo fa, navigando nel sito “Cucina di stagione”, mi sono imbattuta in questo dolce ed è stato amore a prima vista. L'aspetto che più mi intrigava era il connubio di sapori.
Finalmente si è presentata l'occasione per preparare questo dolce, che è stato indubbiamente all'altezza delle aspettative: è un dessert che si adatta benissimo alla conclusione di un pranzo abbondante. L'arancia e lo zenzero della salsa, stemperano la parte dolce della panna e del caramello, peraltro appena accennato.
Il parfait va tolto dal freezer proprio poco prima del servizio, e va riposto piuttosto velocemente (soprattutto se fa caldo), ma si conserva coperto, nel congelatore, anche per un mesetto.
Rientra a pieno titolo nella categoria “dolci comodi”: si possono preparare con calma alcuni giorni in anticipo, se avanzano si conservano tranquillamente e si possono gustare con piacere anche qualche tempo dopo.



Parfait all'arancia e caramello con salsa all'arancia e zenzero
Ingredienti per 6 persone stampo da 20 cm di diametro
una base di pan di Spagna sottile da 20 cm di diametro
marmellata d'arancia 3 cucchiai
arance 2
zucchero 150 gr
succo di limone qualche goccia
tuorli 3
acqua calda 3 cucchiai
panna 3 dl

Per la salsa
arance 4
zenzero fresco 40 gr
zucchero 4 cucchiai

Foderate il fondo dello stampo con della carta forno e fissate una striscia di carta sul bordo precedentemente imburrato, in modo che aderisca bene.
Posate il pan di Spagna sul fondo dello stampo e spalmatelo con la marmellata tiepida, affinché si stenda meglio,
Spremete metà delle arance e mettetele da parte. In un pentolino caramellate lo zucchero con il succo di limone e fatelo cuocere a fuoco medio fino a che assume una colorazione ambrata. Evitate di toccare il caramello, ma al massimo fate dei piccoli movimenti circolari per permettere allo zucchero di caramellare in modo uniforme.
Togliete il tegame dal fuoco, e bagnate il caramello con il succo d'arancia.
Rimettete il caramello sul fuoco e fate sobbollire fino a quando il caramello tornerà ad essere liquido.
Sbattete i tuorli con l'acqua calda fino a quando otterrete una spuma chiara e soffice, incorporate a filo il caramello, e continuate a mescolare fino a quando la crema sarà diventata fredda.
Montate la panna ben ferma e unitela alla crema, lentamente, facendo attenzione a non smontarla.
Versate il composto sopra il pan di Spagna, livellate e mettete il parfait nel congelatore per almeno 6 ore.
Per la salsa, preriscaldate il forno a 150°, sbucciate le arance, tagliatele a metà e mettetele su una teglia foderata di carta forno. Tagliate lo zenzero a fettine con tutta la buccia, ponetelo sulle arance e cospargetelo con lo zucchero. Cuocete per 45 minuti fino a che i frutti saranno leggermente scuri sui bordi.
Passate al passaverdure, recuperate il succo e fatelo sobbollire a fuoco medio, fino a che otterrete uno sciroppo. Lasciate riposare, e poi ponete in frigorifero coperto.
Al momento del servizio, togliete il parfait dal freezer circa 10 minuti prima di portarlo in tavolo, affettate l'arancia rimasta, guarnite con la salsa all'arancio e una fetta del frutto, oppure con qualche pezzetto di arancia candita.

You Might Also Like

14 colazioni a letto

  1. Effettivamente non è affatto male come soluzione!!!! Proprio un'ottima e golosa idea!!

    RispondiElimina
  2. Non c'è che dire.. Un dolce meraviglioso! Bravissima, come sempre :) :)
    Buona festa delle donne
    Nelly

    RispondiElimina
    Risposte
    1. LIBERA, TERY, NELLY grazie care :-)

      Elimina
  3. Sto mettendo da parte tutte le ricette con le arance. Dalla Calabria me ne sono arrivate 23 Kg. Questo dolce sarà fatto domenica!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne hai un bel po' di arance allora. Spero che il dolce ti abbia soddisfatto. Ciao Solema !

      Elimina
  4. Ma che buono dev'essere...è bastato leggere la tua introduzione per innamorarmene! Adoro le arance e trovo che si sposino benissimo con lo zenzero ed il caramello! E poi è un dolce così raffinato e chic!

    RispondiElimina
  5. Ti ho appena scoperta!! Buonissima questa ricetta, fa venire proprio l'acquolina!! mi aggiungo ai fans! =)

    RispondiElimina
  6. una proposta molto chic, mi piace da matti Sabri! buona settimana....

    RispondiElimina
  7. IVA, CLAUDIA, CHIARA, grazie ragazze e un ben arrivata a UNA PINGUINA IN CUCINA :-)

    RispondiElimina
  8. che meraviglia questa ricetta! le tue foto poi...
    da oggi ti seguo anche io!a presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Petite Cuisine, lieta di conoscerti. Adesso passo per una visita da te :-)

      Elimina

Blog Widget by LinkWithin

Copyright Tutti i Diritti Riservati

Tutti i diritti relativi a Testi, Fotografie, compreso il Codice Sorgente, presenti su questo sito, ove non diversamente indicato, sono Copyright di Sabrina Lorenzi. © 2009-2014 Tutti diritti riservati. L'utilizzo di immagini o testi qui pubblicati è consentito ESCLUSIVAMENTE a seguito di preventiva autorizzazione e SOLO a condizione che ne venga citata chiaramente la FONTE. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi e delle foto, in quegli spazi della rete, che siano forum o altro, che non consentano il link al contenuto originale, né in alcun modo per scopi commerciali. Questa opera è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001

Like on Facebook

Instagram