Torta meringata al ribes

mercoledì, ottobre 31, 2012

Ad esser sincera, ho preparato questa ricetta il mese scorso, dopo aver trovato un cestino di ribes fresco in una bancarella, lungo la strada, nella vicina Slovenia.
Appena ho visto i fruttini rossi, mi è tornata alla mente un estate di quasi 30 anni fa ... mannaggia quanti anni sono passati.... Ero giovane, molto giovane, e per la prima volta passavo un mese da sola fuori casa, complice un periodo di studio all'estero. Venni ospitata in una famiglia austriaca, che non conoscevo, con una figlia della mia stessa età. 
All'inizio fu un trauma, anche perché il mio livello di tedesco non era proprio perfetto, e ogni cosa diventava più complicata, ma c'era una cosa che allietava le mie giornate: la cucina della mitica Fefi, governante tuttofare della famiglia presso cui alloggiavo. Memorabile una cremina aromatizzata al rosmarino da spalmare sul pane ottenuta dal sugo dell'arrosto, e i suoi dolci: semplicemente divini.
Tutto questo ampio preambolo per dirvi che una delle torte che preferivo era quella al ribes, che lei raccoglieva direttamente dall'orto. Non potrei giurare che la torta fosse proprio questa, i ricordi da adolescente sono un po' confusi, ma nei colori e nel sapore me la ricorda parecchio.
E' una torta semplice, con una base soffice ricoperta da uno strato di meringa ai ribes. Visto che la meringa è piuttosto dolce, i ribes non possono assolutamente essere omessi. Potete eventualmente aumentare la dose di frutta, la torta non ne patirà, anzi, il contrasto tra la parte zuccherina della meringa e quella acidula del ribes non potrà che essere apprezzato.
Di quella esperienza, oltre ai ricordi, mi è rimasta un'amica, Haldis, che ancora adesso rivedo una volta l'anno d'estate, e credo che queste siano le cose belle della vita. So che spesso mi legge, e quindi non posso che inviarle un saluto via web :-)


Torta meringata ai ribes
Ingredienti per 12 pezzi  (per una teglia rettangolare 21x18 cm)
burro 50 gr
uova 3
zucchero 350 gr
zucchero vanigliato 1 bustina
farina 250 gr
lievito chimico 2 cucchiaini
latte 50 ml
ribes 250 gr
un pizzico di sale

Fate fondere il burro e lasciatelo raffreddare. Per l'impasto sbattete i tuorli con un po' di acqua calda e rendeteli cremosi, aggiungete 150 gr di zucchero e lo zucchero vanigliato. Setacciate la farina con il lievito. Aggiungete il burro tiepido, la farina e il latte al composto di uova. Ricoprite la teglia di carta forno e cuocete l'impasto a 180° per 15 minuti.
Pulite i ribes, lavateli e asciugateli. Montate a neve le chiare con un pizzico di sale fino a che saranno ben sode, aggiungete lo zucchero rimanente e completate la meringa.
Aggiungete con delicatezza i ribes alle chiare, disponete il composto sulla torta e infornate a 160° per 15-20 minuti. La superficie dovrà essere dorata. Sfornate, lasciate raffreddare completamente, quindi tagliate a quadratini e servite, magari con un buon tè.



You Might Also Like

10 colazioni a letto

  1. Splendida torta, trovo che i ribes siano i frutti più romantici di tutti.. per questo la vedo benissimo anche per una cena galante!:)
    E hai ragione, anche secondo me rimanere in contatto con persone lontane è una cosa bellissima..
    A presto e buon halloween!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si concordo pienamente, ir irbes sono così eleganti. Un abbraccio

      Elimina
  2. bellissima Sabrina, davvero e poi come sempre le tue fote invogliano tanto...proverò a farla , spero venga proprio come la tua
    ciao
    fulvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetto un tuo commento Fulvia, mi raccomando eh, scrivi :-)

      Elimina
  3. Ciao Sabrina, che bello questo post pieno di ricordi, hai ragione, sono le cose belle della vita.
    Un bacio grande e carezza a Camilla (sta meglio?)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si cara Libera lei sta meglio, ma adesso si è ammalato il papà! Povera la mamma ;-)

      Elimina
  4. Ciao, ho scoperto solo oggi il tuo blog, complimenti è belliissimo, con foto assolutamente incantevoli. Da oggi sono tra i tuoi lettori, così spero di non perdere niente. Complimenti. Ciao, Antonella di cioccomela.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonella, grazie mille della visita e dei complimenti. Spero di rileggerti presto. Un abbraccio

      Elimina
  5. Che bella!! Deve essere veramente deliziosa...

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin

Copyright Tutti i Diritti Riservati

Tutti i diritti relativi a Testi, Fotografie, compreso il Codice Sorgente, presenti su questo sito, ove non diversamente indicato, sono Copyright di Sabrina Lorenzi. © 2009-2014 Tutti diritti riservati. L'utilizzo di immagini o testi qui pubblicati è consentito ESCLUSIVAMENTE a seguito di preventiva autorizzazione e SOLO a condizione che ne venga citata chiaramente la FONTE. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi e delle foto, in quegli spazi della rete, che siano forum o altro, che non consentano il link al contenuto originale, né in alcun modo per scopi commerciali. Questa opera è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001

Like on Facebook

Instagram