2 proposte dolci per un'Apericena: "Bicchierini di crema di ricotta al panettone con gelatina di Recioto e mandorle tostate" e "Cubotti di panettone con spuma di burro al fior di sale e riccioli di caramello all'arancio"

lunedì, dicembre 17, 2012



Concludiamo oggi questo breve viaggio attraverso i finger food con le proposte dolci, che ho elaborato per il contest Tre Marie (le ricette salate le potete trovare qui e qui).
Come per le ricette precedenti, entrambe le realizzazioni utilizzano il panettone.
La prima è una preparazione molto semplice, impreziosita dalla gelatina di Reciotto, vino bianco dolce, di origine veneta che ben si sposa con i dessert.
La seconda è di una semplicità estrema, ma al tempo stesso molto appagante, forse l'unica difficoltà è rappresentata dal ricciolo dii caramello, ma potete benissimo distribuirlo sottilmente su un foglio d'alluminio oliato. Una volta freddo, potrete spezzettare il caramello grossolanamente per decorare il top del "bocconcino".
Se vi va, avete tempo ancora oggi, lunedì 17 dicembre, per votare le  mie ricette mettendo un MI PIACE in fondo alla pagina seguendo QUESTO LINK.

Bicchierini di crema di ricotta al panettone con gelatina di Recioto e mandorle tostate

Ingredienti per 8 bicchierini

ricotta magra 300 gr
panna liquida 100-125 ml
zucchero 4 cucchiai
panettone 60 gr
gelatina di Recioto 8 cucchiai
mandorle a lamelle 2 cucchiai

Montate con delle fruste la ricotta con la panna e lo zucchero, fino a quando otterrete un composto cremoso, aggiungete il panettone precedentemente tagliato a cubetti e travasate la crema nei bicchierini. Scaldate brevemente la gelatina di Reciotto, solo per ammorbidirla un po', e ponetela sopra alla crema di ricotta. Riponete in frigorifero fino al momento del servizio. Completate con lamelle di mandorle, che avrete fatto tostare in un padellino antiaderente senza grassi aggiunti, poco prima di portare il dolce in tavola.



Cubotti di panettone con spuma di burro al fior di sale e riccioli di caramello all'arancio

Ingredienti per 8 pezzi

burro 50 gr
ricotta morbida 50 gr
zucchero 50 gr
succo d'arancia 4 cucchiai
scorzette d'arancia candita
fior di sale
polpa di panettone 50 gr
qualche pistacchio per decorare (facoltativo)

In un pentolino fate sciogliere lo zucchero con il succo d'arancia. Evitate di toccare lo zucchero mentre fonde, e fatelo sciogliere completamente fino a che sarà diventato di un bel colore dorato. Togliete dal fuoco e con un cucchiaio fate colare il caramello su dei coni da cannolo in alluminio precedentemente oliati, creando delle spirali. Fate raffreddare, sfilateli e riponeteli quindi su della carta forno.
Montate, con delle fruste elettriche il burro ammorbidito con la ricotta e un pizzico di fior di sale, riponete il composto in frigorifero. Ricavate dal panettone 16 cubotti di 3 cm, alti 2 cm e ricoprite uno dei lati con uno strato di spuma di burro (potete a piacere utilizzare una sac a poche per creare un decoro o in alternativa stendere uno strato di alcuni millimetri che deporrete morbidamente sul panettone). Decorate con un pezzetto d'arancia candita, il ricciolo di caramello e completate con un pizzico ulteriore di fior di sale.


You Might Also Like

8 colazioni a letto

  1. che bellezza questi piatti!!!... è la prima volta che passo di qui però ho visto talmente tante ricette che mi fa piacere unirmi ai tuoi follower!!
    a presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Monica, scusa se rispondo solo ora, mi sono resa conto solo ora di aver pasticciato. Saranno state le feste natalizie! A presto

      Elimina
  2. interessante contrasto tra arancia e ricotta!

    RispondiElimina
  3. :-) sei stata davvero brava Sabry! Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fico e Uva, non so perchè ma il blogroll è aggiornato a dicembre... appena oggi ha pubblicato una ricetta di 1 mese fa. Annamo bene!

      Elimina
  4. Ma che belli!!!! Un'idea gustosissima...solo un piccolo dettaglio, dovrei farne 45!! Perché uno tira l'altro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, uno è un po' "pochetto" ;-)

      Elimina

Blog Widget by LinkWithin

Copyright Tutti i Diritti Riservati

Tutti i diritti relativi a Testi, Fotografie, compreso il Codice Sorgente, presenti su questo sito, ove non diversamente indicato, sono Copyright di Sabrina Lorenzi. © 2009-2014 Tutti diritti riservati. L'utilizzo di immagini o testi qui pubblicati è consentito ESCLUSIVAMENTE a seguito di preventiva autorizzazione e SOLO a condizione che ne venga citata chiaramente la FONTE. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi e delle foto, in quegli spazi della rete, che siano forum o altro, che non consentano il link al contenuto originale, né in alcun modo per scopi commerciali. Questa opera è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001

Like on Facebook

Instagram