Il sugo povero di primavera una scoperta del C-Max EcoBoost "Spring Tour"

venerdì, aprile 05, 2013

Vi ricordate del C-Max EcoBoost 1.0 Spring Tour ? Per chi non avesse avuto occasione di leggere il post, lo scorso 21-22 marzo sono stata invitata a un tour enogastronomico, tra i colli toscani, organizzato da Ford a bordo della C-Max.
Vi lascio con un resoconto di questo viaggio attraverso i paesaggi di Pisa e Volterra, e con la ricetta di un sugo, che abbiamo preparato durante il corso di cucina organizzato da Ariannandfriends.com nella Fattoria Fibbiano a Terricciola.
La signora Ester, con la quale abbiamo imparato anche a preparare dei cantucci a regola d'arte, lo ha chiamato “sugo povero”, perché era quello che si otteneva con le verdure che avanzavano, come le carotine non proprio di primo pelo, la foglia di sedano, qualche foglia di basilico. Il risultato è proprio buono, e nella sua semplicità è piaciuto davvero a tutti.
Quella di oggi è una mia personale versione primaverile, arricchita con del pecorino toscano che ci è stato regalato, ma a fondo pagina vi riporto anche gli ingredienti che abbiano usato quel giorno. Provatelo, perché è veloce, buono, merita veramente, anche da fare e conservare in freezer per le sere in cui si torna a casa con poca voglia di cucinare :-).
Il sugo è stato “testato” sia sulle tagliatelle fatte in casa, sia sulla pasta corta. 
Personalmente l'ho apprezzato di più con la pasta fatta in casa, mi è piaciuto il modo in cui si aggrappava alla pasta, e poi perché mi trasmetteva di più l'idea del piatto della domenica in famiglia, ma è questione di gusti. Se userete una pasta con una buona semola, che trattiene il sugo, andrà benissimo anche corta!

  1. 21 MARZO

    ORE 9.15: appuntamento al Ford Store Varco MILANO.
    Arrivo per prima, e trovo una ricca colazione ad aspettarmi.
  2. Ecco la C-MAx Ecoboost, la macchina che ci accompagnerà nel nostro viaggio.
    Il motore EcoBoost 1.0 è stato il Motore dell’Anno 2012, e rappresenta la soluzione Ford per garantire un’elevata efficienza senza rinunciare a potenza e brillantezza.
  3. 10:30: Il tempo di un briefing e poi via in direzione Pisa. Viaggio con @MorenaRoanaMC @GiuliaCeschi e @GiuliaDiacono. Mi metto al volante per prima e la C-Max si rivela subito una macchina molto piacevole da guidare.
  4. Il viaggio scorre senza particolari intoppi e c'è anche il tempo per "scoprire" alcuni particolari della macchina.
  5. Comodo x chi come me è perennemente alla ricerca di una presa di corrente :-) #CMaxEcoBoost #Cmaxtourinstagr.am/p/XHkdWgOcI6/
  6. ORE 13:45: arriviamo a Pisa, si pranza all' @OsteriadeiCavalieri e poi ci si "perde" passeggiando nel centro storico della città, invasa dai turisti. in una bellissima giornata di primavera.
    Ognuno la Torre la regge un po' a modo suo... :-)
  7. ORE 16.30 si riparte: direzione Volterra. Viaggiare con la C-Max via country roads è una meraviglia, la radio ci fa compagnia e il paesaggio al tramonto assume sfumature bellissime.
  8. Ore 19:00 Arriviamo a Volterra, scendiamo all' hotel San Lino,  un po' di relax prima di uscire per la cena al ristorante "La Vecchia Lira". Memorabile il farro al saccoccio con pere, radicchio rosso e pecorino erborinato.


  1. 22 MARZO Mi alzo sul presto, una veloce colazione e poi via a scoprire Volterra che si risveglia, appena prima di ripartire per la Fattoria Fibbiano, direzione Terricciola.
    Il programma della mattinata è intenso: è prevista una degustazione di oli locali e a seguire una cooking experience dai sapori tutti toscani
  2. Buongiorno ! Pronta a risalire sulla #cmaxecoboost e continuare il #cmaxtour . #spring #tuscany #igers… instagram.com/p/XJlgAAucN-/
  3. Ore 9:00 si parte, ma complice una frana, e l'allegria che impera nella nostra macchina, ci "incartiamo" lungo il tragitto e sbagliamo strada. Il buonumore, comunque non viene mai a mancare, come traspare dalla foto scattata da Giulia Ceschi.
  4. Finalmente io e le mie compagne di viaggio arriviamo a destinazione, appena in tempo per partecipare alla degustazione degli oli.
  5. Parlando di olio extravergine d'oliva nella pace della campagna toscana #cmaxtour #igerstoscana… instagram.com/p/XJ-SVAucMH/
  6. E' poi il momento della cara Ester, che con passione e perizia ci spiega i segreti di alcune ricette tipiche della sua terra.
  7. Lavorando cantucci come se non ci fosse domani #cmaxtour #tuscany #cantucci #igerstoscana instagram.com/p/XKEyDROcAb/
  8. Ore 15:00 Dopo un bel pranzo conviviale, arriva il momento di ripartire e rientrare a Milano, con la certezza di aver trascorso due piacevoli giornate e aver avuto la possibilità di testare personalmente la performance della C-Max Ecoboost, in questo splendido itinerario enogastronomico.
  9. Un ringraziamento speciale va a @FordItalia per averci affidato le sue #cmaxecoboost e a @majita17 e @gioelegrisetti di #Burson-Marsteller per aver organizzato tutto questo.
Sugo povero primaverile
Ingredienti per 4 persone
cipollotto grande 1
asparagi verdi 6
piselli 60 gr
foglia di sedano con gambo 1
zucchine 250 gr
basilico 6 foglie
aglio 1 spicchio
sale
olio extravergine d'oliva
latte 2-3 cucchiai (facoltativo)
pecorino toscano media stagionatura 80 gr

Pulite e affettate grossolanamente tutte le verdure, sbucciate l'aglio e togliete l'anima. Lasciate da parte 4 punte di asparagi, che sbollenterete a parte e taglierete poi a metà, nel senso della lunghezza, e vi serviranno per decorare il piatto.
In un tegame capiente, versate alcune cucchiaiate d'olio, in modo che copra il fondo della pentola, versate le verdure, salate e cuocete a fuoco moderato per circa 20 minuti, o fino a che risulteranno ben cotte.
A questo punto, togliete dal fuoco e passate al mixer. Aggiustate di sale e, se vi sembra che il composto sia eccessivamente asciutto, allungate a piacere con un po' di latte. 
Se preferite potete svolgere questa operazione in seguito e allentare il sugo con l'acqua di cottura della pasta.
Cuocete la pasta in acqua bollente salata, condite con il sugo e completate con una grattugiata di pecorino toscano.

NOTE: Il sugo di Ester era realizzato seguendo lo stesso procedimento, ma utilizzando le verdure che vi riporto di seguito: cipolla rosa, pomodoro, sedano, basilico, zucchina, fiore di zucchina, aglio, carota. 
Provate anche questo, è ottimo!

You Might Also Like

4 colazioni a letto

  1. Ebbrave mi sa che vi siete divertite la faccia. Cibo, risate, cucina, non c'è niente di meglio per ritemprarsi :)
    sono curiosissima di sapere la ricetta dei cantucci perfetti, sono dei biscotti che adoro e vanno per la maggiore in casa mia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sai quante risate !! La ricetta dei cantucci te la mando in privato :-). Baciotto

      Elimina
  2. Che bellissimo racconto, mi ha fatto molto piacere conoscerti e condividere con te questa bella esperienza. Il sugo di Ester era buonissimo, a proposito, sai che è proprio adatto al mio contest appena partito? Perchè non partecipi?
    Ciauz

    RispondiElimina
    Risposte
    1. LUNA NERA AZZURRA: anch'io ho avuto piacere di conoscerti e condividere queste due belle giornate. Verrò a sbirciare il tuo contest. Un bacio

      Elimina

Blog Widget by LinkWithin

Copyright Tutti i Diritti Riservati

Tutti i diritti relativi a Testi, Fotografie, compreso il Codice Sorgente, presenti su questo sito, ove non diversamente indicato, sono Copyright di Sabrina Lorenzi. © 2009-2014 Tutti diritti riservati. L'utilizzo di immagini o testi qui pubblicati è consentito ESCLUSIVAMENTE a seguito di preventiva autorizzazione e SOLO a condizione che ne venga citata chiaramente la FONTE. NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi e delle foto, in quegli spazi della rete, che siano forum o altro, che non consentano il link al contenuto originale, né in alcun modo per scopi commerciali. Questa opera è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001

Like on Facebook

Instagram